PARROCCHIA

MARIA REGINA DELLA PACE

Tor Vergata - Roma

 

Home Page

Momenti di
Vita Parrocchiale

Galleria

Oratorio

Storia

Web TV

PENSIERO ATTUALE DEL VANGELO DELLA DOMENICA

XXX DOMENICA T.O. (A)

AMARE DIO CON TUTTO IL CUORE E IL PROSSIMO COME SE STESSI

I farisei vivevano per meditare la legge, per capirla, per interpretarla. Alcuni sono riusciti a capire Gesù Cristo che ha detto a uno di loro che non era lontano dal regno dei cieli (Mc 12,34). E un altro fariseo, Paolo di Tarso, riuscì ad essere l’apostolo dei gentili. Ma tanti tra di loro, al contrario, rifiutavano il giovane Rabbi di Nazaret, e lo hanno messo a morte sulla croce... Interpretando la legge, i farisei ottenevano una casistica minuziosa che rendeva il giogo della legge insopportabile. Ed è per questo che non potevano capire Gesù che, secondo loro, infrangeva il riposo del sabato guarendo i malati il sabato, e anche dicendo che il Figlio dell’uomo era padrone del sabato e che questo giorno, così importante, era stato fatto per l’uomo, e non il contrario... (Mt 12,8; Mc 2,27). Gesù disfa il repertorio molto complicato dei precetti, e lo riassume nell’amore di Dio e del prossimo sopra tutto. Egli considera che questo è il primo comandamento, da cui tutti gli altri derivano... Di fronte a queste parole non possiamo fare altro che rivedere la nostra condotta, riconoscere i nostri errori e proporci in modo concreto di vivere per amore, di morire per amore.

+ Dal Vangelo secondo Matteo (22, 34-40)

In quel tempo, i farisei, avendo udito che Gesù aveva chiuso la bocca ai sadducèi, si riunirono insieme e uno di loro, un dottore della Legge, lo interrogò per metterlo alla prova: «Maestro, nella Legge, qual è il grande comandamento?».
Gli rispose: «“Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”. Questo è il grande e primo comandamento. Il secondo poi è simile a quello: “Amerai il tuo prossimo come te stesso”. Da questi due comandamenti dipendono tutta la Legge e i Profeti».

Parola del Signore

CATECHESI  FATTA  DAI  RAGAZZI

IL GRUPPO SION HA PRESENTATO IL SUO CARTELLONE DAL TITOLO:

"AMARE DIO E IL PROSSIMO,

E' POSSIBILE?"

COSI' LORO HANNO AFFERMATO:

  • Per noi amare veramente è essere disponibili. Proprio come Gesù.
  • E' possibile amare Dio nella preghiera, come nella partecipazione alla Messa. Ma queste cose bisogna farle con il cuore e con la consapevolezza che gli stiammo offrendo il nostro tempo e non che lo stiamo perdendo.
  • Amare veramente il prossimo è quando riusciamo a sopportarlo e a perdonarlo quando ci fa del male. Molto spesso il prossimo si comporta in modo cattivo non perchè lo è, ma perchè ha dei grossi problemi e quindi ha bisogno del nostro aiuto e del nostro amore.
  • Amare il prossimo veramente è fare come Madre Teresa che amava i più bisognosi e li curava come suoi figli.
  • Per noi si può amare il prossimo anche nelle piccole cose di tutti i giorni: Ubbidendo ai genitori - Rispettando i professori - Accogliendo gli altri con il cuore.

 

IL GRUPPO ARCANGELI COME SEGNO ALL'OFFERTORIO HA PORTATO UNA COSA NUOVA VEDO.

Questo cuore che rappresenta l'amore vero e pieno che dobiamo dare a Dio e al prossimo.

 

COMMENTI DELLE DOMENICHE TRASCORSE

DOM. 13.10.13 - I DIECI LEBBROSI GUARITI

DOM. 27/10/13 - IL FARISEO ED IL PUBBLICANO

DOM. 03/11/13 - ZACCHEO IL PUBBLICANO

DOM.10/11/ - I SADDUCEI E LA RISURREZIONE

DOM.17.11.13 - I SEGNI DEGLI ULTIMI TEMPI

DOM. 24.11.13 - CRISTO RE DELL'UNIVERSO

DOM. 01.12.13 I° DI AVVENTO SVEGLIAMOCI E PREPARIAMOCI

DOM. 08.12.13 L'IMMACOLATA

DOM.15.12.13 - III DOM. AVVENTO - LA CRISI DI GIOVANNI

DOM.22/12 - IV DOM. AVVENTO - 25/12 - NATALE DEL SIGNORE 2013

I DOM.12.01.14 - BATTESIMO DI GESU'

II DOM. T.O. - ECCO L'AGNELLO DI DIO

III DOM.T.O. - LACHIAMATA DEI PRIMI DISCEPOLI

IV DOM.T.O. - CRISTO LUCE DELLE GENTI

V DOM. T.O. - VOI SIETE IL SALE DELLA TERRA

VI DOM. T.O. - LA MIA PAROLA NON PASSERA'

VII DOM. T.O. - AMATE I VOSTRI NEMICI

VIII DOM. T.O. - CHI E' IL NOSTRO PADRONE

 

 

Santa Messa ogni giorno alle 18 (est. 19.00)

festivi ore 10.00 – 11.30 – 18.00 (19.00)

Ogni giorno dalle ore 17.00 alle 19.00 c’è sempre un sacerdote

per la Confessione e la Direzione Spirituale.

Altri momenti basta chiedere.

Parrocchia Maria Regina della Pace

Diocesi di Frascati

Via di Tor Vergata 309, Roma

p.mariareginadellapace@gmail.com

Spirito Santo Vieni